Arrosto di Maiale

Print Friendly, PDF & Email

Se, per la vostra cena, avete voglia di un buon piatto di carne vi consigliamo di lasciarvi tentare da questa ricetta , che richiede un pò di tempo ma che è davvero molto gustosa: Arrosto di Maiale.

Un secondo piatto da accompagnare a piacere con il contorno preferito, ad esempio le patate suggerite alla fine della ricetta, o legumi. Un piatto semplice a base di pochi ingredienti facilmente reperibili, perfetto da gustare in compagnia, per una cena con amici o in famiglia.

Lo apprezzerete maggiormente se sceglierete di accompagnarlo con un vino rosso secco, fruttato, di moderato invecchiamento.


Arrosto di Maiale

Ricetta: Facile  Preparazione: 2 ore –  Per 4 persone

  • 750 gr di Spalla di Maiale
  • Rosmarino
  • 2 spicchi d’ Aglio
  • Chiodi di Garofano
  • Sale e Pepe

Sbucciate l’aglio e tritatelo finemente insieme al Rosmarino lavato e asciugato.

Incidete la Spalla di Maiale con un coltello, farcitela con il trito di Aglio e Rosmarino, legatela stretta con lo spago da cucina, salatela, pepatela.

Trasferitela in una casseruola, coprite per metà con l’ acqua, aggiungete i Chiodi di Garofano e cuocetela per un’ora e mezza, rigirando e irrorando l’arrosto e le verdure ogni tanto con il fondo di cottura.

Infine, quando l’Arrosto di Maiale sarà asciutto, continuate la cottura fino alla completa doratura. Sfornate, fate riposare per qualche minuto.

Servite tagliato a fette nel piatto da portata con il fondo di cottura che si è formato e cosparso di rosmarino tritato.

  • Per un sapore più particolare e profumato, potete aggiungere all’acqua di cottura 2 dl di Marsala secco
  • Volendo un contorno veloce potete preparare delle patate  tagliate a metà e poi a spicchi. Sistematele in una teglia e conditele con l’olio extravergine di oliva, rametti di rosmarino, sale e pepe. Cuocete in forno preriscaldato a  190° per 30-35 minuti, finchè non risulteranno belle croccanti e di un bel colore dorato.

Hai già provato questa ricetta? Ti è piaciuta?
Taggami su Instagram usando l’hastag #qualcosadicucina
Se invece hai una tua versione preferita o suggerimenti, fammelo sapere con un messaggio nei commenti.


Per essere aggiornati sulle nuove ricette seguiti, anche sui social  Facebook, Instagram, Twitter, Tik TokTelegram

Gli articolo potrebbero contenere link di affiliazione. In qualità di Associati Amazon. L’affiliazione non comporta costi aggiuntivi per voi sugli acquisti.


Commenta per primo

Lascia un commento