Cheesecake al Baileys, Oreo e guarnizione croccante.

Print Friendly, PDF & Email

Questa settimana ero alla ricerca di un idea per una Cheesecake da fare con gli Americanissimi Oreo, Il biscotto simile ai Ringo, formato da due biscotti a base di cacao con uno strato interno di crema alla vaniglia o al cioccolato. Questa Cheesecake al Baileys era quanto di meglio potessi cercare. La base fatta con i famosi Biscotti, un’ingrediente particolare come il Baileys, che apprezzo  molto e che non manca alla mia dispensa, ed il Croccante alle Mandorle che mi ricorda i sapori dell’infanzia.


Ingredienti Cheesecake al Baileys

(Facile – 8-10 porzioni – 20 min+ riposo)

  • 150 g di biscotti Oreo privati del ripieno
  • 75 g di burro fuso
  • 4 fogli di gelatina
  • 250 g di mascarpone
  • 600 g di formaggio spalmabile(philadelphia, ricotta)
  • 100 g di zucchero
  • 125 ml di Baileys
  • 2 cucchiaini di pasta di vaniglia PANEANGELI o1 bustina vanillina
  • 200 ml di panna

Per il Croccante alle Mandorle

  • 100 g di zucchero
  • 50 g di mandorle sfilettate e tostate

Riscaldare il forno a 200 °C statico 180 °C ventilato.

Rivestire i lati e il fondo di uno stampo a cerniera da 18 cm con un foglio di carta forno. Mettere i biscotti in un sacchetto e ridurli in polvere schiacciandoli con un mattarello. In una ciotola aggiungere il burro e amalgamarlo bene con i Biscotti.

Versare il composto nello stampo, pareggiando e pressando bene. Infornare per 10 minuti, quindi togliere dal forno e lasciar raffreddare completamente.

Ammorbire i fogli di gelatina in acqua fredda per 2-3 minuti. Strizzarli e metteteli in una ciotolina con 1 cucchiaio da tavola di acqua. Riscaldare nel microonde per 30 secondi o fino al completo scioglimento. Mescolare e tieni da parte.
Con la frusta elettrica montare insieme il mascarpone, il formaggio spalmabile e lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungiungere il Baileys, la pasta di vaniglia, la panna e la gelatina.

Continuare a mescolare fino ad ottenere una crema. Versare il composto nello stampo e livella la superficie. Coprire e tienire in frigorifero tutta la notte.

In una padella, riscaldate lo zucchero a fiamma bassa e far sciogliere senza mescolare. Mentre lo zucchero si scioglie, mettete le mandorle su un foglio di carta forno. Continuando a girare la padella per evitare che lo zucchero si bruci. Non appena lo zucchero è sciolto, togliete dal fuoco e versate sulle mandorle in uno strato sottile. Attendete che si raffreddi, quindi spezzettate grossolanamente. Per ottenere pezzi più piccoli, usa un matterello.

Sformate il cheesecake su un piatto da portate e decorate con il croccante alle mandorle.

Hai già provato questa ricetta? Ti è piaciuta?
Taggami su Instagram usando l’hastag #qualcosadicucina
Se invece hai una tua versione preferita o suggerimenti, fammelo sapere con un messaggio nei commenti.


Per essere aggiornati sulle nuove ricette seguiti, anche sui social  Facebook, Instagram, Twitter, Tik TokTelegram

Gli articolo potrebbero contenere link di affiliazione. In qualità di Associati Amazon. L’affiliazione non comporta costi aggiuntivi per voi sugli acquisti.


Commenta per primo

Lascia un commento