Tortino di Acciughe e Patate (Bimby)

Print Friendly, PDF & Email

Il Tortino di Acciughe e Patate è un piatto sano e gustoso, che possiamo aromatizzare in diversi modi, in questo caso con Capperi, Timo e Prezzemolo per caratterizzare il sapore.

Per pulire le acciughe, togliamo la testa, apriamo l’addome scorrere il pollice dalla testa verso la coda, lungo il ventre, eliminando anche le interiora e lisca, lasciando la coda. Sciacquiamole sotto l’acqua corrente.

Prima di utilizzare i capperi sotto sale sciacquateli sotto l’acqua fredda corrente. Per non far annerire le patate tagliate, mettetele in acqua fredda fino all’utilizzo.


Tortino di Acciughe e Patate

(Facile – 45 min – 4 persone)

  • un ciuffo di Prezzemolo fresco
  • 40 g di Provola stagionata
  • 1 spicchio d’aglio piccolo
  • una manciata di Capperi sotto sale
  • 3 rametti di Timo, le foglie
  • 40 g di Olio extra vergine di Oliva
  • 100 g di Pangrattato
  • 140 g di Pomodori Pachino
  • 500 g di Acqua
  • 500 g di Acciughe
  • 300 g di Patate
  • Sale e Pepe


Inserite nel boccale le foglie di Prezzemolo, tritiamo  5 Sec. Vel. 7. Uniamo la provola in pezzi, l’aglio, i capperi, il Timo, un pizzico di sale, una spolverata di pepe nero e 30 g di olio; 5 Sec. Vel 7.

Potete sostituire il pepe con il peperoncino se è di vostro gradimento.

Aggiungiamo il Pangrattato; 5 Sec. Vel. 7. Uniamo i pomodori  pachino tagliati in due; 5 Sec. Vel. 4. Tenetelo da parte.

Sciacquiamo il boccale e versiamo all’interno l’acqua. Posizioniamo il Varoma, ricopriamo il vassoio con carta da forno bagnata e strizzata e versiamo 10 g di Olio.

Puliamo e apriamo le acciughe. Sbucciamo e tagliamo a fettine sottili le patate con il pelapatate.

Montiamo il Tortino di Acciughe e Patate sul vassoio del Varona in questo modo: uno strato di patate, uno di acciughe aperte a libro, uno di condimento.

Ripetere fino ad esaurire gli ingredienti. Ultimiamo con uno strato di condimento; cuociamo 35 min. Temp. Varona Vel. 1. Servite il Tortino tiepido.

Hai già provato questa ricetta? Ti è piaciuta?
Taggami su Instagram usando l’hastag #qualcosadicucina
Se invece hai una tua versione preferita o suggerimenti, fammelo sapere con un messaggio nei commenti.


Per essere aggiornati sulle nuove ricette seguiti, anche sui social  Facebook, Instagram, Twitter, Tik TokTelegram

Gli articolo potrebbero contenere link di affiliazione. In qualità di Associati Amazon. L’affiliazione non comporta costi aggiuntivi per voi sugli acquisti.


Commenta per primo

Lascia un commento