Pomodori ripieni alla Siciliana

Print Friendly, PDF & Email

“Sicilia terra di sole, di mare ma soprattutto di antiche tradizioni” e fra le ricette tradizionali di questa bellissima terra, che profuma di agrumi e storie, ho trovato questa buonissima ricetta dei Pomodori Ripieni alla Siciliana.

Se amate i pomodori ed i piatti freschi, non potete farvi mancare  questa deliziosa ricetta di origine siciliana. Semplice da realizzare, anche in anticipo, affinché i sapori si fondano meglio. Pochi ingredienti, pomodori, olive, spezie e gamberi,diventano un fresco Antipasto, ma dal sapore intenso, con  il quale  aprire una cena nelle sere d’estate, accompagnato da un buon vino, di quella terra, come i bianchi l’Inzolia o il Grillo, il Catarratto.


Ingredienti Pomodori ripieni alla Siciliana

  • 4 grossi pomodori
  • gr. 500 gamberetti
  • gr. 50 olive verdi snocciolate
  • sedano
  • prezzemolo fresco
  • cipolla
  • sale e pepe
  • Olio di oliva
  • limone

Lavate i gamberetti e lessateli in acqua salata ed insaporita con una cipollina e mezzo gambo di sedano.

Lavate e asciugate i pomodori, tagliateli a metà e svuotateli con l’aiutodi un cucchiaio, cercando di non forarli. Spruzzateli  con un pizzico di sale e capovolgeteli su un piatto così che perdano un poco della loro acqua.

Scolate i gamberetti, sgusciateli e spezzettate la polpa (lasciandone interi solo otto, vi serviranno per guarnire) e mescolateli in una terrina con un cucchiaio di prezzemolo tritato, con le olive snocciolate e tagliuzzate e pezzetti di sedano crudo sminuzzato. Il sedano e il prezzemolo consiglio di tritarlo al momento, per dare maggior freschezza al piatto.

Conditeli con poco sale, pepe, olio e qualche goccia di limone. Mescolate con cura per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Questo passaggio potete farlo come prima operazionee lasciar insaporire i gmberetti quaalche minuto in più, mentre preparate i pomodori.
Con questo miscuglio farciteci i pomodori, guarniteli con i gamberetti tenuti da parte e metteteli in frigorifero per un’oretta prima di servirli.

Se vi piaccione queste ricette e volete restare sempre aggiornati sulle nuove potete cliccate QUI e mettere MI PIACE. Grazie!!!

Hai già provato questa ricetta? Ti è piaciuta?
Taggami su Instagram usando l’hastag #qualcosadicucina
Se invece hai una tua versione preferita o suggerimenti, fammelo sapere con un messaggio nei commenti.


Per essere aggiornati sulle nuove ricette seguiti, anche sui social  Facebook, Instagram, Twitter, Tik TokTelegram

Gli articolo potrebbero contenere link di affiliazione. In qualità di Associati Amazon. L’affiliazione non comporta costi aggiuntivi per voi sugli acquisti.


Commenta per primo

Lascia un commento