Pasta e broccoli in brodo d’arzilla (Pesce Razza).

Print Friendly, PDF & Email

Pasta e broccoli in brodo d’arzilla è una minestra molto saporita e gustosa, vede come ingrediente principale il tipico cavolo broccolo romanesco e il brodo ottenuto con l’arzilla (Razza Chiodata). Piatto tipico che si mangia nel periodo natalizio a Roma e in tutto il Lazio.


Pasta e Broccoli in brodo di Arzilla

  • Razza chiodata arzilla 1 kg
  • Cavolo romanesco 600 gr
  • Ditalini o spaghetti sminuzzati 250 gr
  • Pomodoro pelati 200 gr
  • Acciughe sottosale 2
  • Olio extra vergine d’oliva 3 cucchiai
  • Cipolla media 1
  • Sedano 1
  • Carota 1
  • Prezzemolo
  • Limone succo qb
  • Aglio
  • Peperoncino qb

Dopo aver pulito la razza spazzolandola energicamente sotto l’acqua corrente, mettetela in una casseruola con circa 200 cl di acqua fredda.

Salate e unite il sedano, la carota, la cipolla e qualche gambo di prezzemolo, mondati e affettati.

Coprite, portate a ebollizione e lasciar cuocere, a fuoco moderatissimo, per circa 20 minuti. Quando la razza è cotta, tiratela su con una schiumarola e pulitela togliendo la testa, la pelle e le cartilagini.

Mettete da parte la polpa (condita con olio e limone, potete servirla come antipasto o come secondo) e rimettete tutti gli scarti (testa e cartilagini) nella pentola con il brodo lasciando cuocere per altri 30 minuti circa. Raschiate leggermente le acciughe, sciacquatele, asciugatele e diliscatele.

Preparate un trito finissimo con l’aglio, una manciatina di prezzemolo e poco peperoncino e fatelo appassire, a fuoco dolcissimo, in una casseruola con l’olio.

Dopo 1 minuto, unitevi le acciughe e fatele disfare schiacciandole con la forchetta. Versate nella casseruola i pelati spezzettati e il vino, incoperchiate e fate cuocere per circa 20 minuti.

Dividete il broccolo in cimette (tagliate in 2 o in 4 quelle più grosse) lavatelo e aggiungetelo alla salsa, lasciandolo insaporire per qualche minuto a fuoco vivace.

Passate il brodo di pesce da un colino lasciandolo cadere direttamente nella casseruola con i broccoli, unitevi anche dei pezzettini di polpa recuperati dagli scarti e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Buttate la pasta, mescolate e fatela cuocere per circa 15 minuti.

Consigli
  • Servite la minestra ben calda, rigorosamente senza formaggio.
  • Al posto dei ditalini si possono usare gli spaghetti spezzettati.

Hai già provato questa ricetta? Ti è piaciuta?
Taggami su Instagram usando l’hastag #qualcosadicucina
Se invece hai una tua versione preferita o suggerimenti, fammelo sapere con un messaggio nei commenti.


Per essere aggiornati sulle nuove ricette seguiti, anche sui social  Facebook, Instagram, Twitter, Tik TokTelegram

Gli articolo potrebbero contenere link di affiliazione. In qualità di Associati Amazon. L’affiliazione non comporta costi aggiuntivi per voi sugli acquisti.


Commenta per primo

Lascia un commento