Grigliata Mista di Pesce e Verdure

Print Friendly, PDF & Email

Personamente preferisco preparare la Grigliata Mista di Pesce e Verdure, e le altre grigliate, all’aria aperta, nelle belle giornate del fine settimana, in Estate, per i pic-nic o Pasquetta, per evitare che la casa “Odori” per un be pò. Accompagnata dal un buon Chianti Classico a 16°C.

Un consiglio: scegliete pesci non troppo piccoli, la carne deve essere soda, questo tipo di cottura è perfetto per mollusci, crostacei, tonno e pescespada. Per la verdura usate lo stesso criterio di scelta.


Grigliata Mista di Pesce e Verdure

(Facile – 60 min – 4 persone)

  • 800 g pesce misto a scelta
  • 8 gamberoni
  • seppioline g 600
  • una melanzana tagliata a fette
  • 2 zucchine tagliate a fette
  • 300 g pomodori piccoli tagliati a metà
  • 4-5 cucchiai di prezzemolo tritato finemente
  • 2-3 spicchi d’aglio tritato finemente
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe macinato fresco
  • 3 limoni tagliati a spicchi


Preparazione

Lavate pesci e gamberi sotto l’acqua corrente fredda e tamponateli con carta da cucina. Mettete per prime le fette di zucchina e le fette di melanzana sul barbecue pronto per grigliare e fate cuocere per 5-6 minuti da ogni lato.

Grigliate i pomodori per circa 2 minuti. Nel frattempo mescolate circa 120 g d’olio con il prezzemolo, l’aglio, sale e pepe.

Appena le verdure iniziano a prendere un bel colore mettetele in un piatto e mescolatele con 1-2 cucchiai dell’olio aromatizzato.

Aggiustate di sale e pepe. adagiate i pesci, le seppioline ed i gamberi sul grill (con un foglio d’alluminio steso sopra) e grigliate per circa 5-8 minuti da ogni lato se il calore è sufficiente.  Alla fine date una bella spennellata d’olio aromatizzato da tutti i lati.

Servite il tutto (anche le verdure) in un piatto da portata e con una guarnizione di spicchi di limone e di pomodori grigliati.

Consiglio: usate delle spatole molto larghe per girare il pesce evitando che si rompa.

Hai già provato questa ricetta? Ti è piaciuta?
Taggami su Instagram usando l’hastag #qualcosadicucina
Se invece hai una tua versione preferita o suggerimenti, fammelo sapere con un messaggio nei commenti.


Per essere aggiornati sulle nuove ricette seguiti, anche sui social  Facebook, Instagram, Twitter, Tik TokTelegram

Gli articolo potrebbero contenere link di affiliazione. In qualità di Associati Amazon. L’affiliazione non comporta costi aggiuntivi per voi sugli acquisti.


Commenta per primo

Lascia un commento