Pane Fritto con Mele al vino.

Print Friendly, PDF & Email

Questa di oggi è la ricetta per preparare un french toast con le mele in versione semplice: praticamente  pane, possibilmente un po’ raffermo, imbevuto nel latte, uovo e poi fritto . Il Pane Fritto con Mele è una di quelle  ricetta che ci permette di utilizzare il pane vecchio per preparare un dolce veloce, poichè non richiede lunghe cotture o molti passaggi, come per una classica Torta di Mela.

ll french toast, per quanto strano non è una ricetta di origini francesi anzi, addirittura ci sono ricette dolci simili che risalgono ai romani e nel medioevo, era noto in tutta Europa, ed originariamente era servito con carni e selvaggina.

Questa ricetta è ideale per la colazione della domenica, quando si ha più tempo e mangiare qualcosa di ricco con della buona frutta, oppure come veloce merenda ed avere una marcia in più.


Pane Fritto con Mele

(Facile – 15 minuti – 2 porzioni)

  • 2 fette di Pane raffermo
  • 200 ml di Latte, anche vegetale
  • 2 Uova
  • 1 Mela
  • Miele
  • Cannella
  • Vino dolce (potete sostituirlo con acqua)
  • Sale
  • Olio o Burro

Lavare, tagliare in quarti la mela, eliminate il torsolo e tagliarla a fettine con o senza buccia, a piacere. Mettere le fettine di mela in una padella antiaderente con un cucchiaino di miele, un pizzico di cannella e un poco di vino. Far cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti aggiungendo vino se necessario, girandole appena saranno leggermente caramellate e soffici. Spegnete e tenetele da parte

In una ciotola montate a neve con una frusta gli albumi delle uova ed un pizzico di sale. Montate anche i Tuorli e incorporate gli albumi.

Mettete il latte intiepidito in un recipiente largo, anche aromatizzato o addolcito se preferite.

Affettate il pane secco ed ammorbiditelo nel latte, spremetelo e immergetelo nel preparato di uova.

Friggetelo in padella con olio o Burro, scolatele e servitele con i spicchi di mela cotti nel vino.

Hai già provato questa ricetta? Ti è piaciuta?
Taggami su Instagram usando l’hastag #qualcosadicucina
Se invece hai una tua versione preferita o suggerimenti, fammelo sapere con un messaggio nei commenti.


Per essere aggiornati sulle nuove ricette seguiti, anche sui social  Facebook, Instagram, Twitter, Tik TokTelegram

Gli articolo potrebbero contenere link di affiliazione. In qualità di Associati Amazon. L’affiliazione non comporta costi aggiuntivi per voi sugli acquisti.


Commenta per primo

Lascia un commento